Nancy Sosa - Coordinatrice del Club de Arte Latinoamericano – COPPPAL

Per inaugurare la stagione 2010 dedicata a “L’Arte nel Bicentenario Argentino”, il Club di Arte Latinoamericano COPPPAL ha voluto selezionare la prestigiosa pittrice italiana Claudia Bellocchi, le cui opere, intrise della passione per Buenos Aires con i suoi simboli storico-culturali, riflettono quello sguardo coinvolto e rivelatore del nuovo che sfugge all’occhio di chi è nato e cresciuto in questa città perché vissuto come consueto quotidiano.
Questo invito rappresenta implicitamente il ringraziamento degli argentini per il suo incalcolabile contributo, e per l’amore che Claudia Bellocchi esprime per questa terra alla quale si sente già di appartenere.

Il Club de Arte Latino Americano è espressione della Conferenza  Permanente dei Partiti Politici Latinoamericani e del Caribe-COPPAL, una  istituzione sempre disponibile ad aprire le porte ad altri Paesi quando questi comprendono la necessità di promuovere l’integrazione e la cooperazione come unica possibilità per sostenere un pianeta giusto, felice e solidale.

Con le sue frequenti visite in Argentina, Claudia Bellocchi ha dimostrato pienamente che l’arte non ha frontiere, rendendosi essa stessa un veicolo di comunicazione che meglio unisce l’essere umano a prescindere dalla sua provenienza.

E’ quindi significativo che la sua esposizione si svolga durante la seconda metà del mese di Maggio, periodo che coincide con il momento culminante delle  manifestazioni dedicate alla  commemorazione dei primi duecento anni del nostro giovane Paese, la Repubblica Argentina.   


                                                           Nancy Sosa
                                                                                  Buenos Aires, maggio 2010